Edizioni Il Salabue


Vai ai contenuti

La Chitarra


Una mostra interamente dedicata alla chitarra e il catalogo che ne documenta la ricchezza.
Per la prima volta un'esposizione propone un percorso così ricco di capolavori: 70 esemplari che raccontano, dai primi del Seicento alla seconda metà del Novecento, l'evoluzione di uno degli strumenti più amati, apprezzati e suonati della storia della musica.
Una carrellata straordinaria di chitarre, che permette di analizzare le trasformazioni di uno strumento che, nell'arco di quattro secoli, si è evoluto sensibilmente, adattandosi alle esigenze e ai cambiamenti della musica colta; per arrivare a questo obiettivo sono state riunite, grazie al contributo di prestigiosi musei internazionali e appassionati collezionisti privati, le chitarre più rare e preziose attualmente conservate.
Il racconto di un arco temporale così vasto come il periodo compreso tra il Seicento e la prima metà del Novecento ha imposto di selezionare un numero significativo di strumenti: si va dalle chitarre barocche, magnificamente decorate con materiali e intarsi ricercati, tra le quali non si può non segnalare quella rarissima del grande liutaio Antonio Stradivari, a quelle classiche che hanno emancipato le sei corde dal rango di semplice strumento popolare. Il percorso storico che abbiamo proposto non dimentica anche gli strumenti sperimentali o di transizione, come la chitarra eptacorde, quella decacorde, la chitarra-arpa, la chitarra-lira e la chitarra-liuto.
In mostra, nonché all'interno del catalogo, strumenti raffinati, unici per la qualità costruttiva, ma anche chitarre appartenute a personaggi celebri: da musicisti di fama, Niccolò Paganini su tutti, ma anche il chitarrista-virtuoso per eccellenza Mauro Giuliani, a esponenti delle famiglie reali, quali la Regina Margherita di Savoia.
Il catalogo è strutturato in due sezioni: la prima, testuale, ripercorre cronologicamente la storia dello strumento musicale, traendone spunto per un'analisi tecnica completa, all'interno di schede di dettaglio, in cui vengono forniti tutti i riferimenti storici necessari a dare un quadro esauriente e storicamente rigoroso; la seconda parte è iconografica, con le immagini degli strumenti e dei particolari. A conclusione dell'opera la tavola comparativa delle misure di tutti gli strumenti esposti.


Titolo:
La Chitarra, Quattro secoli di Capolavori
The Guitar: Four centuries of Masterpieces

Autori:
Giovanni Accornero, Ivan Epicoco, Eraldo Guerci

Caratteristiche:
272 pagine, formato 24 x 34 cm, rilegato con copertina rigida
Edizione in due lingue: inglese e italiano

Prezzo di copertina:
270,00 Euro + spese di spedizione

Che cos'è PayPal

Torna ai contenuti | Torna al menu