Edizioni Il Salabue


Vai ai contenuti

La Guitare, Paris 1650-1950


Le Edizioni Il Salabue sin dall'inizio della loro attività hanno concentrato l'attenzione sugli strumenti a corda, non trascurando quelli a pizzico. In quest'ottica la chitarra è certamente lo strumento in grado di rappresentare un banco di prova fondamentale per un'opera articolata e approfondita come questa.
Scritto da Daniel Sinier e Françoise de Ridder, si tratta del primo volume di una collana dedicata interamente alla chitarra che ha per oggetto la chitarra francese dal 1650 al 1950.
Sono presentati strumenti rarissimi costruiti dai Maestri più importanti dell'epoca:
Bouchet, Coffé, Gélas, Gérard, Gomez Ramirez, Grobert, Huel, Jacquot, Lacôte, Lambert, Laprévotte, Lupot, Maccaferri, Mareschal, Martin, Michelot, Olry, Ory, Pons, Renault & Chatelain, Saunier, Selmer, Serdet, Valance, Voboam.
Il contenuto è straordinario per la qualità degli strumenti e per il numero di foto di dettagli e particolari interni, immagini inedite raccolte dagli autori in 35 anni di carriera.
L'impegno è stato veramente notevole e si è concretizzato in una scelta editoriale che comprende più di 500 foto e 54 strumenti, alcuni pubblicati a quattro pagine con le radiografie della cassa armonica.
Un'opera di sicuro interesse per un numero notevole di liutai, musicisti, collezionisti e appassionati.


Titolo:
La Guitare
The Guitar, La Chitarra
Paris 1650-1950
Tome I

Autori:
Sinier de Ridder

Caratteristiche:
224 pagine, formato 24 x 34 cm, rilegato con copertina rigida
Edizione in tre lingue: francese, inglese e italiano

Prezzo di copertina:
220,00 Euro + spese di spedizione

Approfondimento: Wikipedia

Che cos'è PayPal

Torna ai contenuti | Torna al menu